Sulle tracce del passato

Alla scoperta dei tesori nascosti entro le spesse mura del Castello

Siamo lieti delle visite di alunne e alunni di ogni età. Il Museo quale luogo di apprendimento extrascolastico può fornire un prezioso contributo alla trasmissione del sapere. 

Il numero massimo di partecipanti per visita è di 20 persone ed è obbligatorio l'uso della mascherina. Una classe con più di 20 persone sarà divisa in due gruppi.

Prenotazione necessaria chiamando il numero +39 0472 758 121 o inviando una e-mail a museo-della-caccia_at_museiprovinciali.it.

img_8926_foto_oskar_verant.jpg

Indicazioni

Ritardi: se il gruppo, per un motivo imprevisto, dovesse arrivare in ritardo al Museo, si prega di avvisarci immediatamente per telefono.

Mancata partecipazione: In caso di assenza senza preventiva disdetta, verranno messi in conto i costi della visita guidata.

Sorveglianza: alunni e alunne devono essere sorvegliati dagli insegnanti che li accompagnano per l’intera durata della loro permanenza al Castello.

  • Non si devono toccare o danneggiare gli oggetti esposti.
  • Per motivi di sicurezza nell’area del Museo è vietato fumare.
  • Nell’area del Museo non sono permessi giochi con la palla o altri tipi di sport.
  • Non si deve recare disturbo alle altre persone in visita.
  • Al Castello sono a disposizione alcuni tavoli per consumare una merenda.
  • Al Museo è consentito fotografare e filmare senza flash solo ad uso privato. Un’eccezione è costituita dall’arazzo, che per motivi di conservazione non può essere fotografato.

Ringraziamo per la vostra comprensione e vi attendiamo con piacere!

img_8960_foto_oskar_verant.jpg